Dichiarazioni di conformità D.M. 37/08

Verifica della rispondenza delle Dichiarazioni di Conformità con le risultanza del Registro Imprese

Il D.M. n. 37/2008, modificato dal D.Dirett. del Ministero dello Sviluppo Economico del 19/05/2010, che regolamenta l’attività di impiantistica prevede, che al termine dei lavori, previa effettuazione delle verifiche previste dalla normativa vigente, comprese quelle di funzionalità dell’impianto, l’impresa installatrice sia tenuta a rilasciare al committente la dichiarazione di conformità degli seguenti impianti:
> impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell’energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonché gli impianti per l’automazione di porte, cancelli e barriere (lettera a);
> impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere (lettera b);
> impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali (lettera c);
> impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie (lettera d);
> impianti per la distribuzione e l’utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione, ventilazione ed aerazione dei locali (lettera e);
> impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori, montacarichi, scale mobili e simili (lettera f);
> impianti di protezione antincendio (lettera g)

La dichiarazione, resa sulla base dei modelli nella versione aggiornata dal decreto del 19/05/2010, deve essere depositata in duplice copia, entro 30 giorni dalla conclusione dei lavori, presso lo Sportello Unico per l’edilizia del Comune ove ha sede l’impianto, che inoltrerà una copia della dichiarazione di conformità alla Camera di Commercio nella cui circoscrizione ha sede l’impresa esecutrice dell’impianto, che provvede ai conseguenti riscontri con le risultanze del registro delle Imprese.

Terminato il controllo, le dichiarazioni di conformità vengono archiviate elettronicamente, in una banca dati ottica e informatica.
La banca dati è consultabile da chiunque abbia un interesse giuridicamente rilevante ed è pertanto soggetta alla normativa sul diritto di accesso.
La ricerca delle dichiarazioni è possibile:
> per denominazione dell’impresa esecutrice dei lavori,
> per dichiarante (titolare o legale rappresentante dell’impresa esecutrice dei lavori)
> per committente
> per indirizzo dell’immobile presso cui sono stati fatti i lavori.

L’impresa installatrice deve :
> utilizzare il modello previsto dal D.M. 37/2008, modificato dal decreto ministeriale 19/05/2010 (sono considerate regolari sia le dichiarazioni redatte su stampati precompilati, sia dichiarazioni personalizzate dattiloscritte, purché complete di tutti i dati previsti dal decreto);
> consegnare allo Sportello Unico del Comune in cui sono stati depositati, oltre alla dichiarazione di conformità in duplice copia, anche il progetto o il certificato di collaudo degli impianti installati,
> compilare le dichiarazioni in maniera chiara e leggibile; le dichiarazioni devono essere complete di tutti gli elementi previsti, nonché delle firme in originale (o a ricalco) del dichiarante (titolare o legale rappresentante) e del responsabile tecnico nominato ai sensi del D.M. 37/2008, se diverso dal dichiarante.

A chi rivolgersi

Ufficio Certificazioni e visure
Responsabile del procedimento: Rita Prodi
Tel.: 0522/796205-206
Fax: 0522-796370
Posta Elettronica Certificata: cciaa@re.legalmail.camcom.it

Ricevimento al pubblico:
orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:15 martedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

Valuta le informazioni della pagina
Ultimo aggiornamento: 26/09/13

Cerca nel sito

Start-up Scarica il file

In evidenza

Al 30/11/2014 presso il Registro Imprese sono iscritte:
342 S.r.l. semplificate
Fatturazione Elettronica

Indice ISTAT

(Famiglie Operai e Impiegati)
Indice NOVEMBRE 2014: 107,0
Variazione annuale
(2013/2014):+ 0,2%
Variazione biennale
(2012/2014): + 0,8%
ENTRA

Servizi Innovativi e on line

Altri servizi

Reggio Emilia: economia e territorio
Video di presentazione

Verifiche PA
Area Ambiente