Allarme telefonate sospette per finti rimborsi diritto camerale

Ci sono stati segnalati casi di telefonate sospette alle imprese della nostra provincia, che richiedono le coordinate bancarie o altri dati per rimborsi di somme non dovute alla Camera di Commercio.

Si ricorda che il rimborso del diritto annuale, così come dei diritti di segreteria, è effettuato esclusivamente su presentazione di “istanza di rimborso” da parte del soggetto interessato ed il pagamento del diritto annuale, unico tributo dovuto alla Camera di Commercio, avviene solo tramite modello F24 e, a tale scopo, l’Ente camerale non emette bollettini postali prestampati.

Quindi nessuno è autorizzato a richiedere telefonicamente informazioni alle imprese a scopo di effettuare rimborsi in nome della Camera di Commercio.

Per qualsiasi segnalazione o informazione relativa a comunicazioni ambigue o sospette è possibile contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico - 0522 7961 (scelta 6 poi 1)  oppure l'ufficio diritto annuale (0522 7961 – scelta 2)
 


IO NON CI CASCO - Vademecum anti-inganni dell’Autorità Antitrust contro le indebite richieste di pagamento alle aziende


 

Valuta le informazioni della pagina
Ultimo aggiornamento: 14/06/17

Cerca nel sito

Crescere in digitale
Crescere Imprenditori
Certificati e visure on line
Start-up

Indice ISTAT

(Famiglie Operai e Impiegati)
Indice AGOSTO 2017: 101,4
Variazione annuale
(2016/2017): +1,2%
Variazione biennale
(2015/2017): +1,1%
ENTRA

Servizi Innovativi e on line

Altri servizi

Reggio Emilia: economia e territorio
Video di presentazione

Fatturazione Elettronica
Verifiche PA