Bando per la concessione di contributi a “Progetti di Promozione dell’Export e internazionalizzazione intelligente” 2019

Sono quasi 900.000 euro i fondi che le Camere di commercio dell’Emilia-Romagna e la Regione Emilia-Romagna destinano - per la terza annualità - al bando per la concessione di contributi a “Progetti di Promozione dell’Export e internazionalizzazione intelligente”.
 
Oggetto dell’intervento: Il bando sostiene iniziative di promozione sui mercati esteri e interventi volti ad accrescere le competenze manageriali in tema di internazionalizzazione, supportando in maniera prioritaria le imprese che vogliono approcciare per la prima volta i mercati esteri o che già esportano ma in modo soltanto occasionale.
E' previsto un incontro di presentazione del bando 
 
mercoledì 27 febbraio – ore 15,00 - Sala Giunta CCIAA RE P.zza della Vittoria, 3
 
Le richieste di iscrizione verranno accolte fino alla capienza massima della sala di 30 posti; nella casella “Quesito” si chiede obbligatoriamente di indicare se l’impresa è esportatrice abituale o meno.
 
Soggetti beneficiari e requisiti di partecipazione: Possono presentare domanda di contributo le imprese:
1) di micro, piccola e media dimensione (MPMI) aventi sede legale e/o sede operativa attiva in Emilia-Romagna;
2) con un fatturato minimo di € 300.000,00 cosi come desunto dall’ultimo bilancio disponibile;
3) appartenenti ai settori di attività economica classificazione Istat Ateco 2007 ammissibili ai sensi del bando e desumibili dai dati di iscrizione al registro imprese (si considereranno sia i codici primari sia i codici secondari): - sezione C attività manifatturiere divisioni dalla 10 alle 33; - sezione J servizi di informazione e comunicazione limitatamente alla divisione 62; - sezione M attività professionali, scientifiche e tecniche limitatamente alle divisioni 71, 72 e 74;
4) non esportatrici o esportatrici non abituali ovvero che nel biennio 2016-2017 non hanno svolto operazioni di vendita all’estero o hanno svolto operazioni di vendita diretta dei propri prodotti all’estero per meno del 20% del proprio fatturato complessivo. Le imprese costituite nel 2017 e nel 2018 saranno considerate non esportatrici;
5) esportatrici abituali ovvero che nel biennio 2016-2017 hanno svolto operazioni di vendita diretta dei propri prodotti all’estero per più del 20% del proprio fatturato complessivo.
 
Modalità di presentazione della domanda: Le domande potranno essere presentate dal 4 febbraio 2019 ore 10.00 e fino alle ore 16.00 del 18 marzo 2019 (termine finale). Ogni impresa proponente potrà presentare solo un progetto.
Le imprese possono inviare la richiesta di contributo esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese” dalle ore 10:00 del 04/02/2019 alle ore 13:00 del 18/03/2019.
I progetti dovranno svolgersi a partire dal 1/01/2019 e dovranno concludersi entro il 31/12/2019.
 
Attività finanziabili: Le imprese potranno presentare un solo progetto finalizzato a supportarle sui mercati internazionali (per un massimo di due Paesi).
La prima attività obbligatoria e vincolante è l’analisi delle capacità e potenzialità dell’impresa per affrontare un percorso di internazionalizzazione, verificando, ad esempio, l’adeguatezza della struttura dell’impresa, la gamma dei prodotti, il materiale commerciale e la fattibilità mediante un’attività di “Assessment”.
Al riguardo, la Camera di commercio di Reggio Emilia si sta attivando per la realizzazione dell'edizione 2019 di "How to Start an Export Business", che consentirà alle imprese che parteciperanno, e che vorranno presentare domanda sul bando regionale, di avere il servizio di assessment a titolo gratuito, in regime "de minimis".
 
Premialità: Ai sensi del bando potrà venire attribuita una premialità aggiuntiva alle imprese che avranno partecipato ad un percorso formativo di base per un minimo di 12 ore in tema di internazionalizzazione organizzato dalle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna e/o dalle loro strutture specializzate o enti/organizzazioni del territorio emiliano-romagnolo preposti alla formazione.
In merito, la Camera di commercio di Reggio Emilia sta predisponendo un pacchetto di interventi che prevede specifiche azioni di web marketing per i settori meccanica ed agroalimentare, ed una formazione generale di base in tema di internazionalizzazione (seminari tecnici e giornate paese).
 
Per maggiori dettagli sul bando si invita a visionare il link bando promozione export e internazionalizzazione intelligente 2019 e a contattare Unioncamere Emilia-Romagna (e-mail: supporto.bandi@rer.camcom.it).
 
Per ulteriori informazioni relative alle iniziative organizzate da questa Camera di commercio (“How to Start an Export Business”, azioni di web marketing, seminari tecnici e giornate paese), si invita a contattare l’Ufficio Contributi e Internazionalizzazione (tel. 0522 796511/528 – e-mail: promozione@re.camcom.it).
Valuta le informazioni della pagina
Ultimo aggiornamento: 14/03/19

Fatturazione Elettronica
Punto Impresa Digitale P.I.D.
Certificati e visure on line

Indice ISTAT

(Famiglie Operai e Impiegati)
Indice aprile 2019: 102,6
Variazione annuale
(2018/2019): +0,9%
Variazione biennale
(2017/2019): +1,3%
ENTRA

Servizi Innovativi e on line

Altri servizi

Reggio Emilia: economia e territorio
Video di presentazione

Verifiche PA