Esecuzione provvedimenti provenienti dal Tribunale

Procedimento

Esecuzione provvedimenti provenienti dal tribunale

Per chi è

In alcuni casi i soggetti protestati possono promuovere un ricorso cautelare presso il giudice ordinario ex art. 700 bis del Codice di procedura civile. Qualora il ricorso venga accolto, la Camera di Commercio è chiamata a dare esecuzione alle decisioni del Giudice.

Di che cosa si tratta: descrizione del procedimento

In caso di ricevimento dal Tribunale di un ordine di cancellazione o sospensione, la Camera di Commercio ha l’obbligo di emettere il relativo provvedimento di cancellazione o di sospensione del nominativo dal Registro Informatico dei Protesti tassativamente entro 3 giorni dalla data della notifica.

Unità Organizzativa responsabile dell'istruttoria

Agricoltura, Ambiente e Protesti

Responsabile del Procedimento

Patrizia Gastaldi

Responsabile ad emanare il provvedimento finale

Francesco Tumbiolo

Cosa fare per:

Il procedimento è a carico dell'Ufficio

Termine del procedimento

3 giorni dalla notifica dell’atto del tribunale

A chi rivolgersi

U.O. Certificazioni, protesti, ambiente e tutela della proprietà intellettuale (Protesti)
Responsabile del procedimento: Patrizia Gastaldi
Tel.: 0522 796205-206-349-505-260
Fax: 0522/433750
Posta Elettronica Certificata: cciaa@re.legalmail.camcom.it

Ricevimento al pubblico »

Valuta le informazioni della pagina
Ultimo aggiornamento: 27/09/13

Reggio Emilia Digitale
Fatturazione Elettronica
Punto Impresa Digitale P.I.D.
Registro imprese

Indice ISTAT

(Famiglie Operai e Impiegati)
Indice febbraio 2020: 102,5
Variazione annuale
(2019/2020): +0,2%
Variazione biennale
(2018/2020): +1,0%
ENTRA

Servizi Innovativi e on line

Altri servizi

Reggio Emilia: economia e territorio
Video di presentazione

Verifiche PA