Progetto Colombia Atracción

Supporto alla promozione delle PMI emiliano-romagnole della filiera della meccanica agricola e post harvest in Colombia Termine ultimo per l’adesione: entro e non oltre le ore 18.00 del 13/12/2018

Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con il sistema camerale emiliano-romagnolo, promuove il progetto “Colombia Atracción” dedicato alle imprese appartenenti a settori merceologici della filiera della meccanica agricola e post harvest, al fine di favorire, attraverso un percorso di accompagnamento rivolto alle PMI emiliano-romagnole, l’esplorazione e l’approfondimento delle opportunità esistenti in Colombia. L’attività è co-finanziata dalla Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del Bando per la concessione di contributi a progetti di promozione del sistema produttivo regionale sui mercati europei ed extra europei 2018-2019 – V annualità, e dalla Camera di commercio di Reggio Emilia, che contribuirà a sostenere una parte dei costi per ogni impresa reggiana aderente.
 
Settore produttivo regionale target: Aziende con sede o unità operativa in Emilia-Romagna appartenenti a settori merceologici della filiera della meccanica agricola e post harvest: lavorazione e coltivazione (tecnologie, attrezzature e materiali per la lavorazione del terreno, in particolare frutticoltura e orticoltura); macchine per l'irrigazione, macchine per la raccolta, macchine per la prima lavorazione e conservazione del prodotto, macchine per il trasporto del prodotto.
 
Settori di destinazione nel paese target: Il progetto avrà come target di destinazione le imprese agricole, importatori, distributori e grossisti del settore dei macchinari agricoli e post harvest, delle tecnologie e dei prodotti per l’agricoltura; i consorzi di produttori agricoli e dei fornitori delle “Centrales de Abasto” (Centrali di approvvigionamento di generi alimentari), e Centri tecnologici in Colombia.
 
Sintesi delle azioni previste:
> presentazione della filiera ortofrutticola specializzata (missione istituzionale ed esplorativa in Colombia – 20-24 febbraio 2019;
> check-up delle imprese emiliano-romagnole e rilevazione del loro fabbisogno, propedeutici alla missione di operatori colombiani in Emilia-Romagna – marzo-aprile 19;
> incoming di operatori colombiani in Emilia-Romagna: organizzazione di incontri b2b, visite aziendali e visita alla fiera Macfrut di Rimini – 7-12 maggio 2019;
> partecipazione collettiva ad Expo AgroFuturo – Medellin (Colombia), 18-20 settembre 2019;
> organizzazione di un evento di Networking collaterale ad Expo AgroFuturo;
> follow-up del progetto/servizi di assistenza – novembre 2019;rilevazione customer satisfaction e presentazione dei risultati di business – novembre 2019.
 
Condizioni di partecipazione al progetto: Costo di partecipazione/impresa:euro 1.500,00 + IVA. Da questi importi sono esclusi i costi di spese vive per viaggio e soggiorno.
Termine ultimo per l’adesione: entro e non oltre le ore 18.00 del 13/12/2018
Il referente del progetto è Unioncamere Emilia-Romagna, cui faranno capo anche gli adempimenti amministrativi, compresi quelli relativi all’attuazione della disciplina sugli aiuti di stato.  
 
Paese: La Colombia, con una crescita del Pil dell’1,84% registrata nel 2017 e con previsioni di crescita per il 2018 tra il 2% e il 3%, è posizionata al quarto posto tra le economie latino-americane dopo Brasile, Messico e Argentina ed è il secondo paese più popolato del Sudamerica. L'Accordo di Libero Scambio tra UE-Colombia e Perù, in vigore dal 1° agosto 2013, ha ridotto notevolmente i dazi doganali, facilitando le esportazioni italiane verso la Colombia che, conseguentemente, sono ammontate nel 2017 a 590 mln di euro, mentre le importazioni italiane dalla Colombia a 627 mln di euro. In forte crescita anche gli investimenti italiani nel paese, che hanno raggiunto nel 2017 i 30 mln di dollari. A questa crescita degli investimenti diretti italiani in Colombia si affianca un rinnovato impegno istituzionale tra Italia e Colombia a favore di un incremento delle relazioni commerciali rappresentato, tra l’altro, dalla firma dell’Accordo sulla Doppia Imposizione fiscale e dal Memorandum d’Intesa sulle risorse energetiche, avvenuti entrambi ad inizio 2018. Il settore che sta trainando negli ultimi due anni la crescita economica colombiana è l'agricoltura e le prospettive risultano ancora più interessanti a seguito del processo di pacificazione che sta rendendo possibile il recupero di ampie aree di terreno disponibili per la produzione agricola.
 
Per ulteriori informazioni contattare direttamente Unioncamere Emilia-Romagna (Mary Gentili – tel. 051 6377023 – e-mail: mary.gentili@rer.camcom.it)
Valuta le informazioni della pagina
Ultimo aggiornamento: 14/12/18

Cerca nel sito

Crescere in digitale
Punto Impresa Digitale P.I.D.
Certificati e visure on line
Start-up

Indice ISTAT

(Famiglie Operai e Impiegati)
Indice novembre 2018: 102,2
Variazione annuale
(2017/2018): +1,4%
Variazione biennale
(2016/2018): +2,2%
ENTRA

Servizi Innovativi e on line

Altri servizi

Reggio Emilia: economia e territorio
Video di presentazione

Verifiche PA