Salta al contenuto

Vidimazione registri carico e scarico rifiuti e formulari

Vidimazione registri carico e scarico rifiuti e formulari

Registri di carico e scarico, formulario di identificazione trasporto rifiuti.

La Camera di Commercio competente alla vidimazione dei Registri di Carico e scarico è quella della provincia in cui ha la sede legale l’impresa o quella della provincia in cui è situata l’Unità Locale presso la quale viene tenuto il Registro di carico e scarico (se viene compilato il campo ubicazione deve essere vidimato presso la Camera di Commercio dove ha sede l’unità locale).

Per le imprese con sede legale fuori provincia è possibile vidimare il Registro di carico e scarico rifiuti ed i formulari di identificazione rifiuti solo relativamente alle unità locali in provincia di Reggio Emilia, ma non i Registri relativi alla sede.

Accedere al servizio

Come si fa

Prima dell’utilizzo il Registro di carico e scarico ed il Formulario devono essere portati alla vidimazione e a tal fine è necessario la compilazione del frontespizio.

In caso di Registri tenuti tramite strumenti informatici è necessario riportare su ogni pagina l’indicazione che si tratta di registro di carico e scarico rifiuti, la denominazione ed il Codice fiscale dell’Impresa. Se non è prevista la predisposizione delle pagine in fronte e retro, la pagina retro deve essere barrata con una riga.

Cosa serve

E’ necessario presentarsi allo sportello con il Modello L2 compilato indicando i dati dell’impresa per la quale si richiede la bollatura, il numero REA ed il numero di telefono del richiedente. Nel modello devono essere indicati i numero dei registri da vidimare con l’indicazione della pagina.

La richiesta di bollatura può essere fatta da chiunque, anche da un semplice incaricato senza necessità di alcun tipo di delega

Questa pagina ti è stata utile?