Il diritto annuale, regolamentato dal D.M. 359/01,  e' il tributo che tutte le imprese iscritte o annotate nel Registro delle Imprese ed i soggetti iscritti al REA devono versare ogni anno alla Camera di Commercio competente territorialmente (art. 18 della L. 580/93 come modificato dal comma 19 dell'art. 1 del D. Lgs 23/2010) e deve essere corrisposto alla Camera di Commercio presso cui ha sede l'impresa e alle Camere di Commercio presso cui sono ubicate eventuali unità locali o sedi secondarie

IMPORTANTE: Ai sensi della Legge n. 449/97, art. 24 comma 35, l'avvenuto pagamento del diritto annuale è condizione per il rilascio delle certificazioni da parte del Registro delle Imprese."

Diritto annuale


Soggetti obbligati al pagamento e soggetti esonerati
Ravvedimento operoso
Iscrizione a ruolo - cartelle esattoriali
Sblocco rilascio dei certificati del Registro Imprese e Smart Card-CNS
Sanzioni per omesso, incompleto o tardato pagamento
Prescrizione o decadenza
Normativa e decreti determinazione diritto annuale

Allarme telefonate sospette per finti rimborsi diritto camerale

Prestare molta attenzione: richieste di pagamento avanzate da soggetti estranei alla Camera di Commercio

Per informazioni: diritto.annuale@re.camcom.it

Questa pagina ti è stata utile?