Salta al contenuto

Rimborso importi erroneamente versati

A chi si rivolge

E’ rivolto agli utenti che hanno effettuato un versamento doppio o errato

Accedere al servizio

Come si fa
  • per i diritti di segreteria e i bolli versati per la preentazione PRATICHE TELEMATICHE REGISTRO IMPRESE/ALBO ARTIGIANI, è necessario compilare il modulo di richiesta che, debitamente compilato in ogni sua parte, andrà inviato via PEC all'indirizzo  cciaa@re.legalmail.camcom.it o consegnato direttamente all’ufficio presso il quale si è presentata  la pratica oggetto del pagamento dei diritti di segreteria e di cui si chiede il rimborso.
  • per i diritti di segreteria versati ad altro titolo e attraverso il portale PagoPa, compilare il modulo apposito e inviarlo via PEC all'indirizzo  cciaa@re.legalmail.camcom.it o consegnarlo direttamente all’ufficio presso il quale si è presentata  la pratica oggetto del pagamento dei diritti di segreteria e di cui si chiede il rimborso.

(attenzione: trattasi di modelli diversi a seconda della casistica)

L'ufficio provvederà all'istruttoria e, in caso di valutazione positiva dell'istanza, la trasmetterà all'ufficio Ragioneria per la liquidazione.

Tempi e scadenze

30 gg. dal ricevimento della richiesta

Ulteriori informazioni

Responsabile del Procedimento: Responsabile del servizio competente per materia ad autorizzare il rimborso

Responsabile ad emanare il provvedimento finale: Dirigente di Settore competente per materia ad autorizzare il rimborso

Potere sostitutivo in caso di inerzia

Ultimo aggiornamento

24-01-2022 09:01