L’edizione 2021 del volume “Prezzi informativi – materiali da costruzione ed opere edili”, interamente digitale, ha visto nella sua redazione la prosecuzione della revisione dei principali contenuti intrapresa lo scorso anno e consente la consultazione in tempo reale delle voci componenti il listino stesso. Il nuovo Prezzario vede la luce in un momento nel quale si assiste ad una fluttuazione costante dei prezzi del materiali del settore delle costruzioni, generata dalla domanda delle materie prime, nel quale vi è una concreta difficoltà nel fornire prezzi attendibili. Tuttavia, rimane un punto di riferimento per tutti gli operatori dei vari comparti del settore edile che possono pertanto disporre di una pubblicazione che spazia dai costi della manodopera in cantiere ai costi dei materiali per le opere edili, dei lavori ed opere compiute, dell’impiantistica nelle sue voci più importanti, quali gli impianti elettrici e la domotica, gli impianti per gli ascensori, e gli impianti termici per la climatizzazione invernale e/o estiva degli edifici e per la preparazione di acqua calda sanitaria.

A chi rivolgersi

U.O. ORIENTAMENTO AL LAVORO E ALLE PROFESSIONI, RILEVAZIONI STATISTICHE, BORSA MERCI E GESTIONE BANCHE DATI (BORSA MERCI)

Questa pagina ti è stata utile?